Il saluto dell’Avv. Alessandro Nicolini, presidente di AIGA Genova nel biennio 2019-2021

Cari Amici,

con l’assemblea ordinaria 2021 si è concluso il mio biennio alla guida di AIGA Genova, un biennio in cui la squadra del direttivo ha saputo affrontare con la consueta serenità, serietà, determinazione e capacità di rinnovamento, difficoltà che di consueto non hanno avuto nulla.

Dopo due anni così, dare i numeri è più che comprensibile.

E allora diamoli questi numeri.

  • 36 eventi formativi, a partire dalla convegno sulla nuova Via della Seta, passando per il finanziamento delle Autorità indipendenti con il Prof. Davide Maresca, il nostro corso sul bilancio di società di capitali, il corso di diritto sportivo e penale dello sport a cura di Elisa Brigandì, il dibattito pubblico sulla riforma della prescrizione penale, ed ancora il dibattito sul referendum costituzionale sulla riduzione del numero dei parlamentari, le riflessioni sullo Statuto dei diritti del contribuente con il grande Prof. Gianni Marongiu, la serie di incontri relativi all’impatto della tecnologia sulla professione (prove digitali, blockchain, cyberbullismo, piattaforma conciliaweb, processo tributario telematico, comunicazione digitale dell’avvocato), fino all’ultima edizione delle pillole di diritto tributario e penale tributario a cura di Alessandra Mereu, Leda Rita Corrado, Caterina Fabbrizio e Raffaele Caruso, eventi tutti frutto del lavoro di una sezione che ha dimostrato di avere sia idee che la capacità di realizzarle
  • 21 direttivi di sezione, tenuti sempre con il sorriso ed il piacere di chi, prima di tutto, sa di incontrare degli amici che sanno migliorare anche la migliore delle giornate
  • 2 elezioni forensi: prima quella del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Genova, che grazie alla nostra Caterina Fabbrizio, al nostro recente past president Valerio Catrambone, ai nostri amici Simona Ferro e Riccardo Maoli ed a Massimo Boggio e Nicoletta Garaventa – già dirigenti della nostra sezione – ha visto entrare in consiglio una folta delegazione AIGA, capitanata dall’attuale presidente COA Luigi Cocchi, da anni socio onorario della sezione. E poi le elezioni del CPO che hanno visto l’elezione di tutti i nostri bravissimi candidati, Stefano Silvestri (primo per preferenze raccolte), Cristiana Bodrato e Martina Lasàgna
  • 1 Congresso nazionale Aiga Nazionale, quello di Messina, segnato dall’ispirante intervento del Prof. Andrea Pisani Massamormile, dalla fine del mandato di un grande Presidente come Alberto Vermiglio e dall’inizio di quello del nostro attuale presidente Antonio De Angelis, che con una giunta unita, creativa ed instancabile ha saputo affrontare la dura prova a cui è stata sottoposta la giovane avvocatura traendone grandi opportunità

Al termine di questo biennio e di tutti questi eventi posso dire con assoluta certezza che non c’è stato giorno in cui non abbia pensato ad AIGA, lavorato per AIGA od in cui AIGA non abbia richiesto la mia attenzione (cit. Stefano Andrea Vignolo ed Emiliano Cerisoli).

Ma posso dire anche che questi due anni di servizio, come i precedenti sei, hanno restituito in termini di crescita professionale, personale e rapporti umani molto di più di quello che hanno preteso.

Per questo devo dire grazie a tutto il mio direttivo, alla mia impareggiabile segretaria Cristiana Bodrato, al mio tesoriere Tommaso Melandri, a Caterina Fabbrizio, amica di sempre e volto dell’associazione, ad Alessandra Mereu, Elisa Brigandì e Leda Rita Corrado, insostituibili per capacità e preparazione, a Stefano Silvestri e Valerio Botta, i nuovi Kids nel futuro di AIGA.

Un ringraziamento ancor più forte ad Emiliano e Fabio, che AIGA mi ha regalato come amici fraterni e compagni d’avventure, per tutti i loro preziosi consigli ed il loro costante sostegno. E un grazie di cuore ad Eugenio Segalerba, Graziella Delfino e Stefano Andrea Vignolo, che nel lontano 2013 mi hanno coinvolto in questo viaggio.

Sono felice che questo direttivo, rinfrescato da giovani colleghi, possa continuare a lavorare per fare grande Aiga Genova, grazie alla nuova presidente Alessandra Mereu, a Fabio Cavaletti, Cristiana Bodrato, Leda Rita Corrado e Stefano Silvestri.

In bocca al lupo ragazzi, vi abbraccio forte!

Alessandro Nicolini
(Presidente AIGA Genova 2019-2021)